Gli occhi verdi sono i più rari: solo il 2% circa della popolazione mondiale ha infatti gli occhi di questo colore.

Hai la fortuna di rientrare in questa percentuale? Allora puoi davvero sbizzarrirti con il make up per valorizzare al meglio questa affascinante e magnetica tonalità dell’iride!

Ecco i nostri consigli per un effetto wow! garantito. Prendi nota! 😉

Il colore alleato: il viola

Seguendo il principio della ruota dei colori, il colore amico del verde – in quanto suo complementare – è il viola.

Il viola, infatti, fa risaltare al massimo le sfumature del verde, creando maggiore contrasto e rendendo lo sguardo ancora più intenso. Via libera quindi a tutte le sfumature del viola come prugna, bordeaux, lavanda, ametista, lilla.

Questo non significa, però, che ci si debba limitare soltanto a questa nuance, anzi! Tutti i colori che al loro interno contengono una punta di rosso (come i rosa, ma anche i rossi stessi), sono infatti alleati eccezionali degli occhi verdi.

Attenzione, però: se la pelle della vostra zona perioculare ha spesso rossori è meglio evitare ombretti di questo genere, perché potrebbero renderli più evidenti.

Puoi usare il viola da solo, per un trucco monocromatico, oppure per enfatizzare un dettaglio del make up, accompagnandolo ad altre nuance altrettanto capaci di sottolineare il verde dell’iride, o neutre.

By Courtney Murray Rhodes (originally posted to Flickr as Pandamonium Eye) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Non solo viola: le altre tonalità per enfatizzare gli occhi verdi

Con gli occhi verdi stanno molto bene anche il rosa chiaro, il marrone (meglio con sottotono rossastro), oppure il pesca.

Per occasioni speciali consigliamo l’oro o il bronzo metallico per creare look eleganti e raffinati (ottimo per chi ha sfumature nocciola o pagliuzze dorate), oppure il grigio perlato, perfetto per la sera.

Ma gli occhi verdi sono bellissimi anche al naturale: in questo caso basta un ombretto dalla tonalità nude e tanto, tanto mascara (perché non provarlo marrone o viola scuro?).

I colori da evitare e altri consigli

No al tono su tono: gli ombretti verdi, se non adeguatamene sfumati con un ombretto nero o un matitone effetto smoky, potrebbero dare un aspetto monocromatico piatto. Al massimo, si può optare per una tonalità di verde più scura rispetto a quella che si ha naturalmente.

Decisamente da scartare sono le tonalità dell’azzurro, le quali rimangono fredde e troppo spente.

Per quanto riguarda le matite occhi, ricordati di delineare sempre con una matita scura il contorno degli occhi per dare profondità allo sguardo e di usare una matita burro nella rima cigliare interna per rendere otticamente lo sguardo più riposato.

Passione make up? Impara con noi

Hai dei magnifici occhi verdi e vorresti valorizzarli con una consulenza personalizzata? Corri a scoprire il Corso Self Make Up!

Sei innamorata del make up e vorresti farne la tua professione? Inizia la tua avventura con il Corso Professione Make Up Artist!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie.
Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi